Home Cerca

- Risultati della ricerca

Se non sei stato felice di questa ricerca, riprova con un'altra ricerca con differenti parole chiave

Probiotici per limitare l’uso di antibiotici e migliorare la crescita e la salute di...

Ceppi ad azione probiotica di Bacillus spp hanno mostrato effetti benefici paragonabili, o migliori, di quelli degli antimicrobici nel migliorare la salute e la crescita di maiali e polli.

Cani e gatti: come trattare la parodontite senza alterare il microbioma orale

Le strategie di analisi genomica sono cruciali per scoprire in futuro nuove strategie di trattamento dell’infiammazione al cavo orale senza modificare l’omeostasi delle comunità microbiche residenti.

Pulcini: il microbiota intestinale migliora se allevati assieme alle galline

Allevare i pulcini con galline adulte ne aumenta la diversità del microbiota intestinale e la resistenza a infezioni virali quali H9N2.
capre tibetane

Capre tibetane: modificando il microbiota intestinale si adattano agli ambienti estremi

Le capre tibetane hanno instaurato una relazione stabile ed evolutivamente favorevole tra la flora batterica del rumine e l’organismo stesso per poter sopravvivere nell’ecosistema dell'altopiano del Tibet.

Suini, malattia da Streptococcus suis: microbiota tonsillare sul banco degli imputati

La correlazione tra la composizione della comunità batterica tonsillare e l’infezione da S. suis sembra indicare un effettivo coinvolgimento del microbiota tonsillare dei suini.
polli

Il β-glucano da lievito migliora microbioma e metaboloma intestinale dei polli

Le strategie nutrizionali possono modulare il microbiota e il metaboloma intestinale così come la risposta immunitaria nel pollame. Ecco i risultati di un recente studio pubblicato su Frontiers in Microbilogy.
mastite subclinca

Analisi del trascrittoma e del metagenoma del latte da vacche sane e con mastite...

Una ricerca pubblicata sulla rivista Animal Bioscience sottolinea, per la prima volta, una possibile relazione tra la mastite subclinica e due specie batteriche Gram-negative, Ralstonia e Sphingomonas.

Cani obesi: la perdita di peso riporta il microbiota intestinale alla quasi normalità

Secondo un recente studio pubblicato su Animal Microbiome, anche nei cani con obesità, come nell'uomo, si è registrata un'alterazione del profilo microbico intestinale.

La memoria nei bombi dipende dal microbiota intestinale

Secondo un recente studio pubblicato su Nature Communications, una diversa composizione del microbiota intestinale potrebbe spiegare le differenze cognitive nella popolazione di api.
periodontite

Microbioma orale alterato nei cani con periodontite: causa o conseguenza?

I cani con periodontite presentano un profilo batterico del cavo orale alterato in maniera dipendente, per certi ceppi, anche dalla gravità della patologia. Comprendere se questa alterazione dipenda dalla malattia o ne sia causa rimane da approfondire.
- Advertisement -

ARTICOLI PIÙ LETTI

ALTRE NOTIZIE